I valori dell'auto-mutuo-aiuto sono:
  • il rispetto: la differenza è la risorsa principale;

  • la fiducia: ogni partecipante può esprimere liberamente sentimenti ed emozioni senza essere giudicato;

  • il legame: nel Gruppo i partecipanti sono coinvolti in una relazione profonda.

Obiettivi dei gruppi:
  • offrire uno spazio in cui ogni partecipante sia libero di esprimere la storia del proprio dolore, dei propri sentimenti, emozioni e difficoltà;

  • favorire l'ascolto delle altre persone perché da questo nascono la solidarietà, il sostegno reciproco e la forza;

  • individuare modalità costruttive per gestire momenti di sofferenza e di solitudine.

Quali possibili benefici?
  • non essere soli: altri hanno difficoltà simili;

  • parità: tutti sono sullo stesso piano rispetto agli eventi;

  • sviluppo di relazioni significative;

  • scambio di informazioni: sui modi di affrontare gli eventi e ciò che segue;

  • confronto: raccontarsi e, soprattutto, ascoltare gli altri arricchisce ed educa alla diversità.